Cassazione società multiculturale e rispetto valori Paese ospitante

sentenza cassazione 15-5-2017 Kirpan e valori occidentali

In questa decisione della Cassazione, che ha suscitato scalpore, si afferma il criterio dell’integrazione quale necessario metro di ponderazione tra valori diversi all’interno di una società multiculturale. Nel respingere il ricorso di un Sikh, che chiedeva di portare il coltello Kirpan quale espressione della libertà religiosa ex art. 19 Cost. senza incorrere in sanzione penale, il giudice supremo afferma, forse in maniera un po’ sbrigativa, che lo straniero deve adeguare il proprio bagaglio culturale ai valori del Paese ospitante. Si tratta, invero, dell’esigenza di ricercare un punto di equilibrio specie quando non è in gioco l’identità culturale soggettiva e quando vi sono valori collettivi che giustificano restrizioni alla libertà individuale. Questa regola trova fondamento sia nell’art. 9 sia nella Cedu dove la libertà di culto viene limitata nella tutela di valori concorrenti tra cui l’ordine pubblico e la pacifica convivenza in una società democratica e pluralistica.

Di queste cose avevo parlato funditus in un mio scritto di qualche anno fa: Multiculturalismo e stato costituzionale, in AA.VV., Istituzioni, dinamiche e diritto, Giappichelli, Torino, 2005, pp. 13-33

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...